SanMamolo45_0059.jpg
La nostra Storia
Dal 1972 palestra di amicizia. E’ questo il motto che da sempre contraddistingue la Polisportiva San Mamolo, associazione sportiva senza scopo di lucro nata 47 anni fa da un progetto di Romano Lanzarini, fortemente sostenuto da Monsignor Novello Pederzini, parroco della parrocchia dei S.S Francesco Saverio e Mamolo, e mancato recentemente. Uno spazio in cui generazioni di bambini e bambine, ragazzi e ragazze, hanno potuto crescere essendo educati ai valori dello stare insieme e del vivere civile. Oggi conta decine di attività sportive – agonistiche e non – svolte da istruttori professionisti che operano storicamente in questa organizzazione, nonché da giovani “apprendisti” orgogliosi di portare avanti i valori di quella che può considerarsi, a tutti gli effetti, una grande famiglia. San Mamolo è sinonimo di accoglienza, di attenzione verso la persona umana, di rispetto dell’altro e di sé stessi. Su questi principi ha fondato la propria storia e il propri successi, sportivi ed educativi. In polisportiva non si pratica semplicemente uno sport attraverso cui si imparano dei valori. Si educa in alla vita attraverso lo sport, che rappresenta una meravigliosa forma di stare insieme. Per queste ragioni migliaia di ragazzi sono passati dalla San Mamolo, e moltissimi bambini di ieri, diventati oggi genitori (o nonni), portano qui i loro figli con la sensazione di essere tornati a casa. Ad oggi, nelle tre palestre della sede di via San Mamolo, si svolgono attività di: Baby e Mini Basket, Judo, Danza Classica, Modern Jazz, Hip Hop, Ginnastica Ritmica, Pattinaggio, Zumba, Pilates, Tessuto Aereo, Corpo Libero e Stretching, Ginnastica Over 60, Balli di Gruppo, TRX - Pilates, Bungee Fly, Yoga e Allenamento funzionale. In tutta la città, invece, la Polisportiva organizza attività amatoriali di Basket per giovani ed adulti, Minibasket all’interno delle scuole, Ginnastica Ritmica, Calcetto, Pattinaggio, Mini Volley e molto altro.
 
Obiettivi 
L’obiettivo della Polisportiva è da sempre quello di crescere le persone in un ambiente familiare, caloroso, protetto. In uno spazio dove ai valori dello sport, alla competizione e al desiderio di vincere si uniscono il rispetto dell’altro, la conoscenza di se stessi e dei propri limiti, l’importanza di fare squadra e del gruppo.
Ogni ragazzo o ragazza “Mamolino” che frequenta la Polisportiva deve vivere lo sport come svago, divertimento, amicizia e spensieratezza. Ogni Mamolino è consapevole che più del risultato conta il modo in cui lo si raggiunge: la disciplina, la sopportazione della fatica, l'amicizia, la tolleranza, il rispetto, l'equilibrio tra mente e corpo, il superamento dei propri limiti e delle paure, l’amarezza della sconfitta e l’entusiasmo per la vittoria.
 
I nostri professionisti
La Polisportiva San Mamolo ha da sempre consapevolezza di avere una grande responsabilità nel portare avanti e promuovere una pratica sportiva capace di veicolare esperienze che facciano crescere e valorizzino ogni partecipante.  Lo fa attraverso eccellenti educatori: perché chi insegna, lascia un segno dentro, una traccia indelebile nei cuori di chi è stato coinvolto.
L’intero staff non solo è professionalmente preparato, ma innanzitutto umanamente competente, una caratteristica che oggi tende ad essere posta in secondo piano e che, invece, reputiamo fondamentale per la crescita delle nuove generazioni.
CHI SIAMO
Sapremo stupirvi!
CONSIGLIO DIRETTIVO E SOCI
CONSIGLIO DIRETTIVO 
ROMANO LANZARINI
ALESSANDRO CILLARIO
JACOPO MANNINI
ANDREA MAGELLI
LAURA GRANDI
SOCI
Il numero dei soci è illimitato. Possono essere soci dell’Associazione le persone fisiche, le Società e gli Enti che ne condividano gli scopi e che si impegnino a realizzarli.